Alfa Edizioni - Cidilibri

L'UOMO FIAMMIFERO

L'uomo fiammifero

Marco Chiarini - Giovanni De Feo -
Pietro Albino Di Pasquale
L'uomo fiammifero

Pubblicazione: 2011
pp. 210
cod. A020
ISBN: 978 88 8375 020 5
€ 12,00
Volume con DVD

Sfoglia il libroSfoglia il libro
Guarda le proposte didatticheGuarda le proposte didattiche

Guarda il videoGuarda il trailer del film

 

Simone ha 11 anni. Il suo sogno è di incontrare l'uomo fiammifero, fargli una foto e farla vedere a Pietro, suo padre.
L'avventura di Simone inizia in una calda estate degli anni ’80 nella provincia abruzzese: gli amici in vacanza, lui rimasto al paesello con il padre. Per Simone è una questione di vita o di morte: evadere dalla noia o soccombere. Così ogni pomeriggio diviene una fuga dalla casa paterna e dal grigiore del paese per correre via a giocare con i suoi amici immaginari: il ragazzo al contrario, i gemelli dimezzati, il "robivecchi" che parla solo attraverso un giradischi, il figlio dei giganti del paese...
Ogni gioco è una fuga rocambolesca, ma a ogni fuga corrisponde una punizione paterna finché, disperato, il padre non si vede costretto a chiuderlo sotto chiave. Proprio allora, nel paesello dove nulla accade, arriva Lorenza. Tredici anni, cittadina. Per il bambino è un'altra sfida, terra incognita da conquistare. E Simone, a costo di un'ultima proibitissima fuga, la conquista; all'inizio a fatica, poi coinvolgendola sempre più nei suoi viaggi, nelle sue peripezie fantastiche.
Ma ogni conquista ha un prezzo, e il prezzo che Simone deve pagare è un furibondo litigio con il padre, una condanna senza appello. A meno che Simone non ci riesca per davvero, a evocare dal fondo del bosco il re del suo regno magico: l'Uomo Fiammifero, che viene la notte ad accendere luci e a indicare la via...

La storia offre spunti per riflettere sui temi tipici del mondo infantile e adolescenziale: l'amicizia, la solitudine del ragazzo nelle lunghe giornate estive, la nostalgia (sia sua, sia del padre) per la mancanza della mamma hanno portato Simone a crearsi un intero mondo di amici immaginari: Giulio Buio, Ocram (il ragazzo al contrario), Mani Grandi, etc.
L'amicizia tenera con Lorenza lo aiuterà a diventare grande, superando la dimensione infantile, anche se la magia della fiaba rimarrà fino alla fine.

Il romanzo è stato scritto partendo dalla sceneggiatura dell'omonimo film, che ha ottenuto un grande successo di critica e pubblico, premiato in molti festival e candidato ai "David di Donatello" 2010. Si caratterizza per una felice commistione di elementi semplici e disparati allo stesso tempo, come se fosse il diario dello stesso Simone, con cartelli, scritte, disegni esplicativi, come dei post-it attaccati alla pagina, piccoli memo che danno ritmo alla vicenda.

L'apparato didattico posto alla fine del romanzo e il DVD allegato stimolano il ragazzo alla riflessione, anche in maniera divertente, attraverso un continuo rimando interattivo dal testo al DVD. Attività creative completano le proposte didattiche sollecitando i ragazzi ad andare "oltre il testo", confrontandosi con altri documenti (video, fotografici e musicali).

Il DVD multimediale che affianca e arricchisce il libro presenta:

  • clip del film che costituiscono materiale di confronto e operatività con il romanzo.
  • incontro con il regista e gli sceneggiatori del film in una videointervista in cui raccontano come è nata l'idea della storia, come sono stati creati i personaggi, e come viveva un ragazzo negli anni '80, in cui è ambientata la vicenda.

Risorse online completano l'apparato didattico presentato nel libro.

Nel DVD (durata 90'): 16 clip + trailer del film, 36 schede di approfondimento e attività didattica

REQUISITI DI SISTEMA
Per computer e televisore: lettore DVD